Loading...

Isabelle e Bruno Perraud ad oggi gestiscono 8,5 ettari nel comune di Vauxrenard, acquistando anche un po’ di uva nella vicina zona del Pouilly Fuisse famosa per i propri Chardonnay . Sesta generazione di vignaioli iniziano la loro attivitá nel 1987 e, dopo un'intossicazione da pesticidi subita da Bruno nel 1999, decidono di lavorare solo in biologico e biodinamico, nel pieno rispetto della natura, dando grande attenzione alla vitalità dei propri terreni, arrivando a non aggiungere più nemmeno la solforosa nei loro vini . Il risultato sono vini rossi semplici e beverini e bianchi profumati tutti da scoprire, mentere nelle declinazioni da vigne vecchie si rivelano nel tempo, perdurando e migliorando negli anni.

 

ETTARI COLTIVATI 8,5
VIGNETI Gamay, Chardonnay
ETA VIGNETI 60 anni
ALTITUDINE da 250 a 400 mt slm
METODOLOGIA DI PRODUZIONE Biodinamica
REGIONE Auvergne-Rhône-Alpes
DIPARTIMENTO Rhone
COMUNE Vauxrenard

 

Risultati 1 - 1 di 1