Loading...

Jean Dumangin ha radici "profonde" diversi secoli. La famiglia attuale rappresenta l' undicesima generazione da quando Firmin Dumangin - un viticoltore in Ludes, nato nel 1645 - lascia le prime tracce enologiche della famiglia. I propri vigneti (9 ha totali) si trovano a Chigny-les-Roses, un centro storico classificato Premier Cru adagiato sulle pendici della Montagne de Reims.

La Jean Dumangin Champagne House si impegna ad un approccio ecologico con l'obiettivo di produrre vino in condizioni ottimali e di mantenere TUTTI gli equilibri naturali; l'ecosistema è conservato in maniera maniacale e questo favorisce una grande biodiversità in vigna. La certificazione 'HVE' (che garantisce un elevato valore ambientale) permette alla Casa J.Dumangin di essere cosiderato ufficalmente Alfiere di difesa dell'equilibrio biologico del territorio.

CURIOSITÁ: Il nome Chigny-les-Roses è relativamente recente. Emile Loubet, presidente ex della Repubblica, ha deciso nel 1902 di rettificare il cambio di nome da Chigny-en-Montagne a Chigny-les-Roses, per la presenza nel paese di un famoso giardino di rose, molto ammirato dai suoi numerosi visitatori.

 

BOTTIGLIE TOTALI 80.000
ETTARI COLTIVATI 9
VIGNETI Chardonnay, pinot Noir, pinot meunier
ETA VIGNETI 25-80 anni
ALTITUDINE da 180 a 280 mt slm
METODOLOGIA DI PRODUZIONE Biologica
REGIONE Champagne
DIPARTIMENTO Valle della Marna
COMUNE Chigny-les-Roses
TIPO DI PRODUTTORE R.M.

 

Risultati 1 - 1 di 1

I consigli dello chef