Loading...

L’attività di coltivazione della vite della famiglia Vauversin ha preso il via nel lontano 1640, ma è stato il nonno di Laurent che ha preso la decisione di iniziare a fare il vino su scala commerciale. 84 anni dopo, Laurent sta portando avanti quella tradizione. Ha trascorso cinque anni a studiare viticoltura ed enologia prima di sporcarsi le mani a casa presso l’azienda di famiglia. Laurent ha introdotto un regime di non-chimico. Questo approccio organico è stato avviato nel 2011, Laurent ha in corso una serie di progetti di miglioramento e valorizzazione.

 

ALTITUDINEda 70 a 220 mt slm

BOTTIGLIE TOTALI 18.000
ETTARI COLTIVATI 3
VIGNETI Pinot noir, Chardonnay
METODOLOGIA DI PRODUZIONE Biologica
REGIONE Grand Est - Champagne
DIPARTIMENTO Marna
COMUNE La mesnil sur Oger
TIPO DI PRODUTTORE R.M.