Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
LOUIS BROCHET

Brut Premier Cru

35,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Lunedì 20/08

SKU BIOCH84

CANTINA: Louis Brochet
ZONA: Montagna di Reims - Ecueil
TERRENO: Gessoso
CONSUMO IDEALE: 2017/2020
VITIGNO: Pinot Noir 80%, Chardonnay 15%, Pinot Meunier 5%
ALCOL: 12%
VINIFICAZIONE: Acciaio
AFFINAMENTO: 36 mesi sui lieviti
AROMI: Fruttato , floreale
IDEALE CON: Antipasti di pesce , primi di pesce , secondi di pesce
BOTTIGLIE PRODOTTE: 50000
​​​​​​​GIUDIZIO BIOCHAMPAGNE: 8/10

​​​​​​​Scarica Scheda Tecnica Prodotto

Delicato colore oro, bordato da bollicine estremamente sottili che formano un elegante cordone di schiuma sulla superficie del vetro. Il suo naso intenso rivela una delicata miscela di frutta bianca (mele, pere), miele, vaniglia e acacia.
Blending assicura uno stile e un'identità coerenti per questo Brut 1er Cru, che rivela un carattere complesso e armonioso e lascia un'impressione di leggerezza e pienezza con una lunga nota finale di menta e anice.

​​​​​​​

La bisnonna Marie Arsène Brochet sin dalla metá del XIX Secolo, selezionava con la massima cura le migliori vigne contrassegnandone il tronco tronco con un tratto di vernice. I tronchi venivano tagliati, prelevati ed infine utilizzati per i trapianti. Questa tecnica, detta di Selezione massale ha permesso di coltivare minuziosamente l'eccezionalità del Pinot Nero Ecueil, che anche oggi conferisce alle annate tutta la potente raffinatezza.
​​​​​​​Scopri di più

si sposa perfettamente con pietanze a base di carne, ma anche per essere totalmente assaporato durante un aperitivo.

La bisnonna Marie Arsène Brochet sin dalla metá del XIX Secolo, selezionava con la massima cura le migliori vigne contrassegnandone il tronco tronco con un tratto di vernice. I tronchi venivano tagliati, prelevati ed infine utilizzati per i trapianti. Questa tecnica, detta di Selezione massale ha permesso di coltivare minuziosamente l'eccezionalità del Pinot Nero Ecueil, che anche oggi conferisce alle annate tutta la potente raffinatezza.
​​​​​​​Scopri di più