Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
Mappale 77 -12%
DALLE ORE

Mappale 77

18,00 15,80

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Martedì 24/07

SKU BIOCH258

CANTINA: Dalle Ore​​​​​​​
ZONA: Vicenza - Trissino
TERRENO: Vulcanico , argilloso
CONSUMO IDEALE: 2018/2019
VITIGNO: Chardonnay 60% , Pinot grigio 40%
ALCOL: 12,5%
VINIFICAZIONE: Acciaio
AROMI: Fruttato , floreale , minerale
IDEALE CON: Antipasti , secondi di pesce , formaggi
BOTTIGLIE PRODOTTE: 6000
​​​​​​​GIUDIZIO BIOCHAMPAGNE: 8/10

​​​​​​​Scarica Scheda Tecnica Prodotto

Un vino dal colore giallo paglierino intenso, nasce da un terreno vulcanico, argilloso di ottima tessitura e con grande presenza di minerali.
Secco, sapido e minerale con un'aroma di frutta matura esotica e a polpa gialla, continua con fiori bianchi dolci e presenza di mineralita'.
Un vino eccellente da aperitivo, ma lo possiamo abbinare anche ad antipasti, formaggi di media stagionatura, crostacei e pesce.


​​​​​​​
​​​​​​​

Marco, Vittorio e Luciano Margoni Dalle Ore sono la 4a generazione a succedere nella passione familiare per la terra e per il vino. Quotidianamente si impegnano per dare continuitá alle  tradizioni della Tenuta Dalle Ore, che sorge sui colli di Trissino (VI).
Il bisnonno, Girolamo Dalle Ore acquistò la tenuta nel 1903 e con tutto l'amore per questa terra fantastica e per le sue viti inizia a fondere principi millenari della viticoltura con quelli della qualitá (sesto d'impianto,tecniche di potatura, principio della zonazione). Anche oggi tenuta Dalle Ore lavora in agricoltura biologica associata a pratiche di coltivazione biodinamica.
​​​​​​​Il massimo rispetto ed il lavoro certosino su ogni singola parcella permettono di produrre dei vini autentici, senza l'uso della chimica e attraverso il pieno controllo delle rese della vigna di questa terra sui monti lessini.
L'esposizione sud, sud-est dei pendii, la struttura geologica e la composizione del suolo, la brezza costante  in quest'area collinare grazie anche all'inesauribile antica energia del vulcano, sono i fattori naturali determinanti che aiutano a mantenere un microclima unico nel suo genere.
Questi stessi fattori naturali sono determinanti per creare un cru di spessore.
Scopri di più