Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

CUVEE NUM 4

1,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Lunedì 20/08

SKU BIOCH399

CANTINA:
ZONA:
TERRENO:
CONSUMO IDEALE:
VITIGNO:
ALCOL:
VINIFICAZIONE:
AROMI:
IDEALE CON:
BOTTIGLIE PRODOTTE:
​​​​​​​GIUDIZIO BIOCHAMPAGNE:
UVA \ GRAPES 100% Chardonnay 100% Chardonnay dai 4 vigneti più vecchi
Franciacorta Cuvée N°4 Millesimato è l’emblema storico della Cantina Bersi Serlini. È un
franciacorta in cui domina l’assemblaggio di età diverse di Chardonnay in purezza, ottenuto
dai 4 vigneti più vecchi, i migliori appezzamenti da noi coltivati con un sistema di
bio-precisione. I quattro vigneti prescelti rappresentano la storicità e l’unicità della nostra
proprietà. Caricatore del1988, conferisce struttura e qualità; Davanti Casa del 1990,
conferisce un’eleganza bilanciata a finezza; Barinto del 1995, contrasta l’assemblaggio con i
suoi profumi fruttati; Ghezzole del 1985 è un vigneto fondamentale per ottenere la
complessità che merita un Millesimato così importante. VINIFICAZIONE La vendemmia
avviene manualmente nella seconda decade di agosto. Trasportate in cantina, le uve sono
sottoposte a pressatura soffice, il mosto fiore limpido fermenta per il 90% in serbatoi di
acciaio inox termocondizionati, mentre il 10% completa i processi fermentativi in barriques di
rovere francese per 6 mesi, ognuno in legno di rovere delle 4 aree di provenienza delle
foreste francesi più esclusive: Allier con al suo interno il pregiato Tron ais, Nevers in
Borgogna, Champagne e Vosge. Da qui, si spiega il perchè millesimare questa esclusiva
Cuvée e declinarla N°4. Questo Franciacorta è portabandiera della filosofia, storia e
tradizione Bersi Serlini. VENDEMMIA MANUALE 48 mesi sui lieviti in affinamento nei
caveau interrati a temperatura costante 12°. Remuage manuale della durata di 5 settimane
circa. DEGUSTAZIONE All’esame visivo si presenta ambrato, con un colore giallo paglierino
intenso. Il perlage è fine e persistente. Il timbro del vitigno si esprime in tutta la sua forza ed
eleganza anche all’assaggio, più teso rispetto all’olfatto per una freschezza magistralmente
dissetante, sostenuta da un’elegante vena sapida e un corpo mai avaro in termini di
consistenza e ricchezza. Al naso è complesso, con profumi fruttati di mela cotogna, ananas,
melone giallo e nocciola tostata. Ha sfumature piene, un bouquet maturo e tostato, con
armonie decise e un carattere vivo e brillante. DAL CALICE AL PIATTO Un Millesimato
perfetto a tutto pasto, abbinato a carni selvatiche e arrosti. Nella gioiosità dei brindisi, si
combina perfettamente con dei tagliolini al ragù di spigola, con secondi di pesce come un
rombo al forno o gamberoni alla griglia. È perfetto da gustare con tutti ma soprattutto con gli
amici. Temperatura consigliata 8°. Solfiti: Anidride Solforosa totale inferiore a 50
milligrammi/litro (limite legale massimo: 185 milligrammi/litro)
​​​​​​​
Il Domaine Bersi Serlini ha origine nel Medio Evo; i monaci di Cluny, della vicina Abbazia di San
Pietro in Lamosa in Provaglio d’Iseo, costruirono il fabbricato storico delle cantine, una
dipendenza agricola e vinicola: grandi muri, costruiti con sassi di campo, con splendide volte a
botte, a vela, a crociera.

Dopo oltre 700 anni di appartenenza ai monaci di Cluny, la proprietà passa ai privati e nel 1886
alla famiglia Bersi Serlini. Ampliata nella seconda metà del ‘900 dal nonno, dall’Avvocato Piero
Bersi Serlini, e poi ristrutturata dalla guida visionaria del figlio Arturo che nel 1970 produsse la
prima bottiglia di Brut in Franciacorta, la cantina Bersi Serlini è ancora oggi un’azienda di
proprietà famigliare.

Oggi, la Cantina è condotta da Arturo Bersi Serlini, Presidente della Maison, che insieme alle
figlie Chiara e Maddalena Bersi Serlini segue con passione l'attività di produzione delle bollicine,
la comunicazione e l’immagine.
Scopri di più