Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

BRUT

1,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Lunedì 20/08

SKU BIOCH412

CANTINA:
ZONA:
TERRENO:
CONSUMO IDEALE:
VITIGNO:
ALCOL:
VINIFICAZIONE:
AROMI:
IDEALE CON:
BOTTIGLIE PRODOTTE:
​​​​​​​GIUDIZIO BIOCHAMPAGNE:
ZONA DI PRODUZIONE
Passirano, località Valenzano
Provaglio, località Provezze
Media collina.
VITIGNI
80% Chardonnay - 15% Pinot Bianco - 5% Pinot Nero
Sistema d’allevamento: cordone speronato o guyot
Densità d’impianto: 5000 ceppi/ettaro
Resa massima: 100 quintali per ettaro
VINIFICAZIONE / MATURAZIONE
Le uve vengono raccolte a mano e tenute divise in base alla locazione del vigneto ed alla varietà del vitigno.
In primavera si procede all’assemblaggio dei vari vini creando così un'unica base spumante che viene aggiunta di una
ben precisa quantità di zucchero di canna e lieviti selezionati. Si procede all’imbottigliamento ed inizia poi la presa di
spuma, con conseguente trasformazione, ad opera dei lieviti, dello zucchero in alcool ed anidride carbonica, affinando
in bottiglia per 18 mesi. Il vino così diventa spumante.
Segue il remuage per la rimessa in sospensione dei lieviti. Alla fine, per espellere il sedimento, si procede alla
sboccatura ed all’aggiunta della “liqueur d’expédition”.
CARATTERISTICHE SENSORIALI
Colore : Giallo paglierino
Perlage: Spuma soffice ed abbondante, bollicine di grana sottile, briose e persistenti.
Profumo : Intenso e complesso di frutta matura e crosta di pane.
Sapore: Morbido, pieno, persistente e ben equilibrato.
Abbinamenti: Ideale come aperitivo, adatto a pasti “importanti” specie se a base di pesce e piatti delicati.
Temperatura di servizio: 6/8° C.
DATI ANALITICI
Titolo alcolimetrico volumico totale : 12.5 % Vol.
Acidità totale (“titolabile”) : 6.7 g/l
Zuccheri (glucosio e fruttosio) : 8.1 g/l
Estratto non riduttore : 20.5 g/l
Sovrapressione a 20 °C : 4.7 (Met. usu bar)
​​​​​​​
L'azienda prende il nome dal Monte Delma, un piccolo rilievo isolato - è il primo che si incontra risalendo la pianura
Padana - che separa Passirano da Monticelli Brusati. Alle pendici del monte vi è l'abitato di Valenzano, una delle
località storiche della Farnciacorta: si tratta di un borgo medioevale risalente all'anno Mille situato sulla strada per
Brescia (dove è stato rinvenuto il cippo che indicava la distanza di 12 miglia dal capoluogo). In questo luogo così ricco
di storia e in strategica posizione, con pendii ottimamente esposti a mezzogiorno, la famiglia Berardi ha voluto
collocare la propria impresa in Franciacorta, con vigneti e cantina. I Berardi già nel 1920, avevano un'azienda
vitivinicola in Valle Sabbia, dopodichè si sono trasferiti a Molinetto di Mazzano, alle porte di Brescia, dove hanno creato
una moderna e razionale cantina. Pur producendo Franciacorta sin dai primi anni 80, i Berardi hanno deciso di creare
un'azienda ex novo dove poter realizzare la produzione di vini di qualità partendo dal vigneto e seguendo integramente
ogni fase delle filiera produttiva. Così nei vigneti si previlegia la lotta integrata per combattere in maniera naturale gli
agenti crittogamici e quelli parassitari. La cantina completamente interrata e climatizzata è molto tecnologica, una
tecnologia intelligente che serve esclusivamente a coadiuvare l'azione dell'uomo per interferire il meno possibile nei
processi di vinificazione e di affinamento, oltre a valorizzare al meglio il patrimonio qualitativo originario della materia
prima. L'impresa è attualmente guidata dai fratelli Angelo, Clodomiro, Armando Berardi con i figli Paolo e Piero:
quest'ultimo responsabile commerciale che si dedica anima e cuore alla magia delle bollicine della Franciacorta.
Scopri di più