Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
Filtra per

FEUDO D'UGNI

Cristiana Galasso è Feudo d’Ugni, ovvero, come si autodefinisce, la vignaiola fiammiferaia. Finiti gli studi d’arte, dopo pochi anni decide di tornare alle origini, ovvero la campagna e la vigna, arroccata nella collina alta, sotto l’imponente Maiella. Nel 2001 inizia la sua esperienza con una piccola vigna di Muller, nel 2002 affitta la prima vigna di Montepulciano, nel 2004 il primo imbottigliamento. Da sola, senza sostegno, partendo davvero da zero: vive su una ruolotte, la cantina su una vecchia casina di pietra, il lavoro tutto a mano e con un vecchio cingolato d’occasione. Primo imbottigliamento ufficiale e registrato nel 2006. La determinazione e la tenacia di produrre vini autentici, da uve sane e trattate il minimo indispensabile con rame e zolfo, senza la minima tecnologia e solo poca solforosa in cantina. La paura di non farcela, il dover vendere le uve per campare e una grande umiltà sono il suo pane quotidiano, tutt’oggi. I vini sono un bianco con il Trebbiano, il rosè e il rosso con il Montepulciano, tutti vini da tavola ma in realtà espressioni autentiche, sanguigne, viscerali di un grande territorio quale è l’Abruzzo.

 


BOTTIGLIE TOTALI:


REGIONE: 


PROVINCIA:


COMUNE: 


TERRENO:


ETTARI VITATI:


VIGNETI:


ETA' VIGNETI: 


ALTITUDINE VIGNETI:  


METODOLOGIA PRODUZIONE: ​​​​​​​


​​​​​​​​​​​​​​

Non ci sono prodotti

Torna allo shopping
I nostri BestSellers